Lama Interceppi mod. Rapid Lam su telaio retroportato porta-attrezzi mod. Compass con comando joystick e rientro veloce della lama.

I nostri Diserbi meccanici interfilari



Lama interceppi mod. Rapid Lam

La lama interceppi è l’alternativa ecologica al diserbo chimico; grazie ad essa infatti l’erba si degrada in modo naturale e l’operazione tra le piante viene facilmente agevolata, senza sconvolgere il profilo del terreno.

Rapid Lam montato su telaio porta-attrezzi con centralina idraulica e scambiatore di calore.

Rapid Lam montato su telaio porta-attrezzi con comando joystick rientro veloce della lama.

Caratteristiche

l palpatore del Gruppo Lama è stato aggiornato con tecniche innovative; grazie all’ausilio di una nuova
valvola, si è migliorata la sensibilità dello scavallamento, la velocità di rientro, ed inoltre permette di operare
agevolmente su terreni difficili e particolarmente sodi.
Grazie alla sua particolare struttura, il gruppo scavallante “Rapid Lam”, può essere applicato rapidamente, sia su appositi telai di nostra produzione, da posizionarsi indipendentemente sul sollevatore posteriore o anteriore o ventrale, sia in versione laterale che bilaterale (dx/sx).
Oltre alla lama di due misure (L = 350 / 500 mm),  è possibile montare uno speciale vomere scalzatore.
Sulle lame si potranno montare, a secondo della lunghezza, due o tre alette rompi zolle per separare le radici dell’erba dal terreno.
La profondità di lavoro (6/7 cm max) viene determinata mediante una ruota regolabile meccanicamente o idraulicamente (a richiesta).
Inoltre sulla parte finale della lama è possibile inserire un piccolo vomerino ribaltatore.

Lama Interceppi Rapid Lam montata anteriormente su trattrice tramite telaio porta-attrezzi mod. Compass. Prove in campo.

Diserbo meccanico interfilare Idraulico mod. Turbo-Bas ECO 2020

Attrezzo per il diserbo meccanico-idraulico, studiato per l’asportazione dell’erba infestante del sottofila, su vigneto e frutteto.

Tale gruppo è stato progettato per essere applicato su appositi telai, sia sulla parte anteriore del trattore, in versione singola, bilaterale o a scavallo (tunnel), che su posizione ventrale in versione singola o doppia, con flangiatura dedicate oppure al sollevatore posteriore universale di qualsiasi trattore, abbinato a telai speciali, retroportati per l’impiego laterale dx o bilaterale dx-sx.

In fotografia: gruppo Rasaerba applicato a telaio porta-attrezzi mod. Compass corredato di centralina idraulica con scambiatore di calore.

Maggiori informazioni

Progettato inoltre (anche per essere facilmente inserito) in sostituzione della lama interceppi (mod. Rapid-Lam), tale utensile viene impiegato per il diserbo meccanico, sottocotica erbosa (max 7/8 cm di profondità) interfila delle spalliere, durante la stagione estiva con terreni secchi e asciutti, in modo e maniera da non avere una ripartenza rapida degli infestanti.

Il nostro intento è quello di proporre un investimento medio/basso, poiché si avranno a disposizione due utensili su un unico telaio, potendo gestire in toto la fase stagionale del ciclo produttivo delle piante, gli infestanti del sottofila, senza dover intervenire con prodotti chimici estremamente inquinanti per l’ambiente.

Il gruppo diserbo meccanico a flagelli mod. Turbo-Bas Eco2020 a funzionamento idraulico verrà utilizzato principalmente ad inizio stagione (da febbraio a giugno), in seguito si utilizzerà la lama o coltello (Rapid-Lam).

L’intercambiabilità degli utensili e la diversità di lavorazione permetterà di gestire con facilità e successo il sottofila delle piante per tutta la stagione, fino alla raccolta del prodotto.

Infine il gruppo diserbo meccanico a flagelli mod. Turbo Bas Eco 2020, privato del sistema scavallante con palpatore idraulico, potrà essere sostituito con un semplice cinematismo a molla, sicuramente più economico, ma più lento durante lo scavallamento.

L’estrema compattezza e leggerezza del gruppo, con un ingombro minimo in altezza (30 cm), favoriscono inoltre un’ottima operabilità su qualsiasi tipologia di terreno e di allevamento (Guyot, Cordone Speronato basso, ecc), sia collinare con filari a giro poggio, sia con filari a rittochino.

Può essere applicato anche su piccole macchine operatrici idrostatiche, leggere e strette, con semplici staffe di ancoraggio, oppure su trince-sarmenti, erpici a denti, ecc.

I flagelli sono formati da uno speciale copolimero poliammidico (nylon). morbido e ad alta resistenza meccanica di usura.


Grazie alla sua particolare struttura, il gruppo scavallante “Rapid Lam”, può essere applicato rapidamente, sia su appositi telai di nostra produzione, da posizionarsi indipendentemente sul sollevatore posteriore o anteriore o ventrale, sia in versione laterale che bilaterale (dx/sx).

La profondità di lavoro (6/7 cm max) viene determinata mediante una ruota regolabile meccanicamente o idraulicamente (a richiesta).
Inoltre sulla parte finale della lama è possibile inserire un piccolo vomerino ribaltatore.

Il telaio viene dotato di due movimenti idraulici di posizionamento:
*spostamento laterale 0,60 m c.ca
*inclinazione idraulica ± 30%
* ruota per la regolazione della profondità di lavoro, a richiesta idraulica
*distributore meccanico idraulico con joystick meccanico a tre funzioni con divisore di flusso
*distributore elettro-idraulico
*comando elettro-idraulico (pulsante emergenza per rientro veloce lama/vomere)

Scavallatore mod. Rapid Lam con accessorio stella Kult

L’attrezzatura si compone di una lama speciale che viene mantenuta costantemente nella posizione di lavoro (circa a 90°) mediante un sistema idro-meccanico.

Essa consente di distruggere gli infestanti, di sollevare la parte radicale delle erbe dal terreno e di rientrare velocemente, grazie alla sensibilità dello speciale palpatore, ogni qual volta viene a contatto col tutore del ceppo della vite o con il palo di sostegno. Una volta superato l’ostacolo la Lama Interceppi riprende rapidamente la posizione di lavoro.

Il palpatore del Gruppo Lama è stato aggiornato con tecniche innovative; grazie all’ausilio di una nuova valvola, si è migliorata la sensibilità dello scavallamento, la velocità di rientro, ed inoltre permette di operare agevolmente su terreni difficili e particolarmente sodi.

Oltre alla lama di due misure (L = 350 / 500 mm),  è possibile montare uno speciale vomere scalzatore. Sulle lame si potranno montare, a secondo della lunghezza, due o tre alette rompi zolle per separare le radici dell’erba dal terreno.

Maggiori informazioni

Per qualsiasi informazione sui nostri prodotti non esitare a contattarci